Il passo dei Maledetti – Capitolo 1

mani-insanguinate-940x626

Fumava una sigaretta, nervosamente, guardandosi intorno. Il sole bruciava e la sua pelle bianca cominciava a prendere colore, il sudore gli impregnava la camicia.

Giocherellava con un cellulare passandoselo da una mano all’altra.

La gente passeggiava, parlandko e ridendo, il fruttivendolo in fondo alla strada, gridava gli incredibili prezzi della sua mercanzia, occasioni da non farsi scappare, alcune signore si fermavano, altre compravano, il resto semplicemente continuava senza interrompersi.

Una musichetta gli fuoriuscì dalle mani e per poco il cellulare non si schiantò al suolo.

– Sì?…Va bene ho capito. Non ti preoccupare. Continuerò ad aspettarti, non mi muovo da qui…Però Cristy, ti prego, fai presto!

Lui mantenne la sua promessa, ma calò il sole e poi arrivò la notte, finirono le sigarette e le gambe cominciarono a tremargli. Si accasciò a terra come un pupazzo, aspettò l’alba, si asciugò una lacrima e se ne andò barcollando.

La ragazza stava scappando, era già notte, correva in una strada deserta, seguita da nessuno, eppure il suo volto, nascosto dietro una maschera di spavento, continuava a voltarsi indietro e le sue gambe a correre più forte, ma non furono abbastanza rapide o lente per schivare la macchina che la investì, facendola rimbalzare a metri di distanza, dall’incrocio che stava attraversando.

La macchina si fermò, scese un ragazzo.
– Merda, merda, merda…da dove cazzo è sbucata sta pazza?!? Ehi tu? Mi senti?…Merda schifosissima!

Si abbassò per scuoterle il corpo, in cerca di un segnale e si ritrovò le mani sporche di sangue.

 

Corse verso la macchina senza voltarsi indietro, schiacciò l’acceleratore, il rombo del motore allontanandosi lasciò nel più assoluto silenzio deboli battiti sospinti da una fresca brezza estiva.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...